OPEN DAY per Animatori Digitali e Dirigenti Scolastici

soloimmagine

 

Mak-ER, la rete dei FabLab dell’Emilia Romagna, assieme ad ASTER e in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia Romagna e la Rete di Scuole per la Formazione degli Animatori, organizzano il 31 maggio 2016 un Open Day dei fab lab e dei makerspace della regione rivolto agli animatori digitali e ai dirigenti degli istituti scolastici di ogni ordine e grado. L’iniziativa è stata inserita all’interno della European Maker Week: http://europeanmakerweek.eu/

 

Per l’occasione il Makers Modena Fab Lab organizza un momento di comunicazione delle potenzialità di sperimentazione e di formazione trasversale che il laboratorio è in grado di mettere a disposizione degli istituti scolastici.

Alle ore 17 si terrà presso la nostra sede una presentazione del Fab Lab: cos’è, quali attrezzature e competenze mette a disposizione della comunità e come può essere utilizzato. A seguire illustreremo ai partecipanti una serie di servizi proposti appositamente per l’ambito didattico: attività di consulenza, formazione e affiancamento allo sviluppo di progetti, studiati per istituti di ogni ordine e grado, con relativo approfondimento dei contenuti e delle specifiche di servizio.

Preghiamo gli interessati di registrarsi compilando questo form

 

Saremo inoltre disponibili nel corso dell’intera giornata (h.10-19) per rispondere ad ulteriori domande e fornire chiarimenti in merito alle attività proposte.

Pubblicato il

OPEN DAY per Animatori Digitali e Dirigenti Scolastici

soloimmagine

Mak-ER, la rete dei FabLab dell’Emilia Romagna, assieme ad ASTER e in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia Romagna e la Rete di Scuole per la Formazione degli Animatori, organizzano il 31 maggio 2016 un Open Day dei fab lab e dei makerspace della regione rivolto agli animatori digitali e ai dirigenti degli istituti scolastici di ogni ordine e grado.

L’iniziativa è stata inserita all’interno della European Maker Week: http://europeanmakerweek.eu/

Per l’occasione il Makers Modena Fab Lab organizza un momento di comunicazione delle potenzialità di sperimentazione e di formazione trasversale che caratterizzano l’attività del laboratorio, con particolare attenzione all’offerta di servizi formulati appositamente per il settore didattico.

Maggiori info e registrazioni alla pagina dell’evento.

Pubblicato il

Workshop per docenti ed educatori: ROBOTICA EDUCATIVA E STEAM EDUCATION

robotica_sito

Il 7 e il 9 Giugno impara a insegnare con la Tata Robotica!

CONTENUTI IN SINTESI. Cosa significa tecnologia? Come servirsene per riabilitare interessi e competenze a rischio? Come (e perché) introdurla nel percorso scolastico? Questo workshop – dedicato ai docenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado – ci consentirà di rispondere a queste domande, attraverso l’analisi teorica e la sperimentazione pratica (con esercizi replicabili in classe volti ad innescare negli studenti il naturale approccio della scoperta). Verranno inoltre forniti interessanti spunti sull’applicazione interdisciplinare della robotica e sulle risorse gratuite reperibili in rete.

LA TATA ROBOTICA. Enrica Amplo è laureata in Ingegneria Meccatronica all’Università di Modena e Reggio Emilia, con un progetto di tesi in robotica. Dopo un’esperienza nel settore dell’automazione industriale, si è specializzata in Elettronica open source ed educativa, per poi frequentare il corso di alta formazione in Design per i Bambini e il Gioco (Politecnico di Milano). Da un anno ha avviato la sua attività “La Tata Robotica” organizzando corsi di Robotica Educativa ed Elettronica creativa per bambini e adulti. Attualmente collabora con littleBits (start up statunitense che si occupa di prodotti e servizi legati alla STEAM education).

Maggiori informazioni alla pagina del workshop. Presto, ci sono solo 12 posti disponibili!

 

Pubblicato il

Wearable Community Brunch N.1

WearableCommunityBrunch

Sabato 13 febbraio iniziano gli incontri aperti dedicati alle tecnologie indossabili, per discutere insieme le novità del settore e le loro possibili applicazioni… gustandoci un brunch in compagnia!
Tra ricami, codici di programmazione e bignè, inizieremo a mappare la comunità e i suoi interessi per approdare allo sviluppo di progetti condivisi multisettoriali.

Qui i dettagli dell’evento.