Pubblicato il

Il team di Makers Modena vincitore a MEme Learning Exposed 2016

Siamo orgogliosi di condividere con la nostra community la notizia della vincita della challenge per maker di MEme Learning Exposed ad opera del team di Makers Modena Fab Lab!

memexposed-2016

Sabato 17 settembre la nostra delegazione ha avuto l’opportunità di prendere parte a questa bella iniziativa ferrarese, che intende “sviluppare un nuovo modello di approccio alla risoluzione dei problemi”. In particolare, ci siamo trovati ad affrontare la sfida lanciata dalla Torrefazione Krifi, la quale era alla ricerca di un sistema che facilitasse il controllo dell’umidità ambientale e la conseguente regolazione della macinatura del caffè da proporre ai propri clienti.

Dopo una giornata trascorsa ai tavoli di lavoro, attorniati da degni avversari  in un clima di piacevole collaborazione, la squadra di Makers Modena Fab Lab (composta da Elena Ascari, Davide Gariselli e Marco Mantoanelli, e coordinata a distanza da Andrea Cattabriga) si è aggiudicata la vincita della challenge grazie ad una proposta tecnologica particolarmente attenta al design dell’esperienza, che integra l’utilizzo di sensori con il ricorso ad una app che ne semplifica la gestione.

memexposed2016_montate

Questo il comunicato di premiazione da parte della giuria (composta da  Luca Lanzoni architetto MEme, Maurizio Bonizzi architetto MEme, Matteo Fabbri Presidente Giovani Imprenditori CNA Ferrara, Mauro Baroni AD Torrefazione Krifi, Barbara Busi Consorzio Aster Emilia Romagna, Mirco Dondi Vicepresidente Coop Alleanza 3.0, Francesco Salizzoni Coordinator at Working Capital Accelerator Bologna, Roberto Piana Consiglio di Amministrazione CPR Sistem):

“La Torrefazione Krifi spa di Ferrara nella persona del suo AD Mauro Baroni ha deciso di assegnare il primo premio al progetto KRI-UP di Modena per avere meglio interpretato le richieste provenienti dal briefing tecnico relativamente al bisogno espresso dalla Azienda in merito alla realizzazione di un sistema per il controllo della qualità della macinazione del caffè. Krifi infatti intendeva investire nella ricerca attraverso sensori o altri dispositivi che fossero in grado di segnalare o correggere il grado di macinatura e dosatura della polvere in funzione del tasso igrometrico ambientale rilevato da appositi dispositivi ad alta precisione da “inventare”. Tutto questo è stato ritrovato nell’idea progetto presentata dal gruppo Makers Modena (composto da Elena Ascari, Andrea Cattabriga, Davide Gariselli e Marco Mantoanelli). Inoltre, la proposta con se, portava il valore aggiunto di suggerimenti legati alla raccolta – controllo dati, fidelizzazione cliente, e una serie di altre applicazioni “social” che mettono in contatto il mondo della produzione del caffè con quello del consumo diretto”.

Questo è solo l’inizio… Ora ci aspetta il lavoro più duro ed appassionante: sviluppare l’idea e fornire una soluzione efficace in grado di avvantaggiare l’impresa locale. Diamoci dentro!

Pubblicato il

Inaugurazione R-Nord

R-Nord cambia volto! Il prossimo giovedì si terrà la giornata inaugurale del nuovo polo R-Nord, dopo gli interventi di riqualificazione che hanno interessato l’area durante il periodo estivo.

Per l’occasione sono stati programmati numerosi interventi e diverse attività collaterali, tra cui il Gadget Laser Lab promosso da Makers Modena Fab Lab. Venite a festeggiare insieme a noi, imparando!

 

invito-unico

Pubblicato il

SOUVENIR D’ESTATE ovvero cosa abbiamo fatto a “Gadget di Città”

La scorsa settimana si è concluso il primo ciclo dei Progetti Collaborativi d’Estate, dedicato alla realizzazione di gadget con l’ausilio della macchina per il taglio laser. Noi di Makers Modena Fab Lab ne siamo entusiasti e vorremmo condividere i bei risultati raggiunti, sia in termini di progetto che di competenze condivise (queste, purtroppo, non fotografabili…).

CARDBOARDmmfl

Nel corso delle quattro serate, non solo i partecipanti hanno imparato alla perfezione come utilizzare la nostra laser cutter, ma hanno anche sviluppato un complesso percorso progettuale e si sono cimentati nell’utilizzo di software per la modellazione 3D, il processo dei modelli e il disegno vettoriale, il tutto imparando gli uni dagli altri e – non ultimo – divertendoci!

INDOVINAMODENAmmfl

Il nostro grazie va a Carmine e al suo piccolo aiutante, che hanno posto le basi del turismo virtuale con il loro Modena 3D; a Pierre e Svyat, esuberanti progettisti di Indovina Modena: gioco da tavolo dal gusto nostalgico con protagonisti illustri delle nostre terre; infine, a Marcello, Fabrizio e Gabriele che si sono appassionati alla (ri)costruzione di un classico esemplare della fauna locale: il Maialino Rampante.

MAIALERAMPANTEmmfl

Grazie a tutti e alla prossima!

Pubblicato il

PROGETTI COLLABORATIVI D’ESTATE: eventi gratuiti con abilitazione

Stampa

Quest’estate inventiamo e costruiamo, insieme.

Ogni martedì e mercoledì sera al Fab Lab avranno luogo dei laboratori di progetto collettivi durante i quali svilupperemo insieme a voi progetti open source di vario genere, volti a migliorare l’ambiente del laboratorio ed arricchire l’intera community di nuove risorse e capacità.

Funziona così: noi evidenziamo un obiettivo e insieme individuiamo la soluzione progettuale migliore da realizzare con i macchinari a nostra disposizione. Durante la realizzazione dei prototipi i partecipanti verranno abilitati gratuitamente all’uso del macchinario impiegato. Infine i prodotti ottenuti, oltre a far sfoggio di sé nei nostri spazi, resteranno virtualmente disponibili per tutti gli abilitati che intendano riprodurli a proprio uso e consumo.

In pratica, al termine delle 4 serate di progetto, ciascun partecipante si sarà divertito, avrà imparato, ottenuto gratuitamente un’abilitazione e sarà coautore di un prodotto che potrà replicare ogni volta che vuole… Cosa c’è di meglio per trascorrere le calde serate estive? Ah sì dimenticavamo: qui c’è anche il bar!

Maggiori info consultando il calendario.

Se ti interessa il progetto GADGET DI CITTA’ + ABILITAZIONE LASER CUTTER guarda qui.

Se ti interessa il progetto FAI POSTO AL FAB LAB + ABILITAZIONE FRESA CNC guarda qui.

Pubblicato il

OPEN DAY per Animatori Digitali e Dirigenti Scolastici

soloimmagine

Mak-ER, la rete dei FabLab dell’Emilia Romagna, assieme ad ASTER e in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia Romagna e la Rete di Scuole per la Formazione degli Animatori, organizzano il 31 maggio 2016 un Open Day dei fab lab e dei makerspace della regione rivolto agli animatori digitali e ai dirigenti degli istituti scolastici di ogni ordine e grado.

L’iniziativa è stata inserita all’interno della European Maker Week: http://europeanmakerweek.eu/

Per l’occasione il Makers Modena Fab Lab organizza un momento di comunicazione delle potenzialità di sperimentazione e di formazione trasversale che caratterizzano l’attività del laboratorio, con particolare attenzione all’offerta di servizi formulati appositamente per il settore didattico.

Maggiori info e registrazioni alla pagina dell’evento.

Pubblicato il

LASER LETTER PRESS: workshop in 4 appuntamenti per grafici che viaggiano nel tempo

160501_laser letter press

Makers Modena Fab Lab e Officina Typo presentano “LASER LETTER PRESS”, workshop serale itinerante di tipografia laser.

Un’occasione per chiunque sappia destreggiarsi tra tracciati vettoriali per apprendere le basi di una tecnica artigianale tradizionale affascinante e valorizzarla, ampliandone infinitamente le potenzialità, grazie all’ausilio della fabbricazione digitale.

I partecipanti avranno l’opportunità di creare la propria matrice tipografica senza limitazione di forme, abilitandosi al contempo all’utilizzo della laser cutter del Fab Lab, e di stamparla presso Officina Typo secondo processo tradizionale, ottenendone una piccola serie di locandine d’autore.

Al termine del workshop, gli interessati saranno in grado di gestire l’intero processo di progetto (dall’ideazione del file all’elaborato finale) e di replicarlo senza altri limiti di quelli dettati dalla propria fantasia!

Maggiori informazioni alla pagina del corso.

Pubblicato il

Workshop per docenti ed educatori: ROBOTICA EDUCATIVA E STEAM EDUCATION

robotica_sito

Il 7 e il 9 Giugno impara a insegnare con la Tata Robotica!

CONTENUTI IN SINTESI. Cosa significa tecnologia? Come servirsene per riabilitare interessi e competenze a rischio? Come (e perché) introdurla nel percorso scolastico? Questo workshop – dedicato ai docenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado – ci consentirà di rispondere a queste domande, attraverso l’analisi teorica e la sperimentazione pratica (con esercizi replicabili in classe volti ad innescare negli studenti il naturale approccio della scoperta). Verranno inoltre forniti interessanti spunti sull’applicazione interdisciplinare della robotica e sulle risorse gratuite reperibili in rete.

LA TATA ROBOTICA. Enrica Amplo è laureata in Ingegneria Meccatronica all’Università di Modena e Reggio Emilia, con un progetto di tesi in robotica. Dopo un’esperienza nel settore dell’automazione industriale, si è specializzata in Elettronica open source ed educativa, per poi frequentare il corso di alta formazione in Design per i Bambini e il Gioco (Politecnico di Milano). Da un anno ha avviato la sua attività “La Tata Robotica” organizzando corsi di Robotica Educativa ed Elettronica creativa per bambini e adulti. Attualmente collabora con littleBits (start up statunitense che si occupa di prodotti e servizi legati alla STEAM education).

Maggiori informazioni alla pagina del workshop. Presto, ci sono solo 12 posti disponibili!

 

Pubblicato il

Corso base di ARDUINO @ Fab Lab Terre di Castelli

sitoModena

Prodi avventurieri delle Terre di Castelli non perdetevi l’occasione di imparare a programmare la piattaforma Made in Italy più famosa al mondo! Con il CORSO DI ARDUINO bastano 4 serate per apprendere le basi dello sviluppo software e l’attuazione delle più comuni interazioni, senza alcuna necessità di conoscenze pregresse.

L’appuntamento è tutti i giovedì, dal 31 marzo al 21 aprile, dalle 18,30 alle 20,30, presso il Fab Lab Terre di Castelli. Venite armati del vostro computer portatile e di voglia di sperimentare!

Maggiori info sul programma del corso e sulle modalità di iscrizione a questo indirizzo.

Pubblicato il

Wearable Community Brunch N.1

WearableCommunityBrunch

Sabato 13 febbraio iniziano gli incontri aperti dedicati alle tecnologie indossabili, per discutere insieme le novità del settore e le loro possibili applicazioni… gustandoci un brunch in compagnia!
Tra ricami, codici di programmazione e bignè, inizieremo a mappare la comunità e i suoi interessi per approdare allo sviluppo di progetti condivisi multisettoriali.

Qui i dettagli dell’evento.